1.4 Ma quanto mi costa?

Un mobile su misura MarcaClacSistema?

E veniamo alle dolenti note…

Prezzi e criteri, situazione attuale:

E’ davvero piuttosto difficile parlare, in modo chiaro e definitivo di prezzi, in quando marcaclac non propone nulla di standard, ed ogni commessa ha in sè particolarità e opzioni di applicazioni sempre diverse.

Ogni progetto marcaclac, è quindi, un progetto a sè stante. Cercando però di dare un riferimento, sopratutto per alcune realizzazioni marcaclacsistema, per esempio gli armadi, abbiamo adottato dei criteri agevolanti e indicativi.
Una cosa certa, e piuttosto ovvia, di cui tener conto nell’utilizzo del parametro, è che maggiori sono le dimensioni dello spazio da attrezzare, maggiormente è conveniente l’applicazione di marcaclacsistema.

Al di sotto di certe misure ( 1mt e 80 cm, 1mt ), sconsigliamo di farlo, a memo che si tratti di piccole armadiature con spazio da attrezzare ad alta efficenza e non siano praticabili altre soluzioni.

Ecco i parametri indicativi che potrete adottare per mobili con una attrezzatura base e con tutte le caratteristiche di sostenibilità assicurate da marcaclac:

Armadi, e armaditure UNICOsenza in genere:

da m 2,00 e oltre di lunghezza: da € 500 al mq di facciata.

ESEMPIO: il vostro armadio misura m 2,80×0,65×2,70h Procedete così: 2,80 x 2,70 = 7,56 mq di facciata.
Mq 7,56 x € 500 = € 3.780. aprox.

• Armadi e armadiature UNICOsenza in mansarda:

da m 2,00 e oltre di lunghezza: € 600 al mq di facciata.

Mi rendo conto che non sia perfettamente esaustivo, pertanto vi invito a scriverci o chiamarci. Per ora, è quanto siamo riusciti a farte: e’ davvero troppo difficile dare dei parametri fissi. Per ogni progetto esistono troppe varianti per indicare un prezzo certo e definitivo.

Un altro parametro alquanto variabile nelle diverse soluzioni:

Cucina Sostenibile della sig.ra Alba, presentata a EcoAbitare, quella documentata da Occhio allo Spreco di Striscia, descritta in questo post, e della quale compare una scheda informativa alla pagina 8, con quelle caratteristiche e quei materiali, ha un prezzo commerciale di € 15.000 elettrodomestici esclusi.

PREZZI E VALORI marcaclac, ragionamenti e spiegazioni:

“ma quanto costa?” A volte, davanti ai mobili marcaclac, è addirittura la prima domanda che ci viene posta. E spesso, in quei casi, subito dopo segue la mannaia sentenza: “troppo caro!”

Posso capire, da una semplice e superficiale analisi: niente più fondi nè spalle, meno legno, meno lavorazioni = meno soldi. E da questo punto di vista, in parte, la considerarione è comprensibile.

Ma permettetemi di allargare un poco questa semplicistica visione.

Oggi tutti consideriamo lo spazio come un elemento sempre più indispensabile per migliorare la qualità delle nostre vite nelle case e negli spazi di lavoro. La possibilità di sfruttarlo al massimo corrisponde alle più contemporanee esigenze funzionali, e Sergio ed io, pensiamo che fare questa scelta sia molto più sostenibile e praticabile della corteggiata e dispendiosa domotica.

Inoltre molti di noi, finalmente per fortuna, sono orientati a praticare scelte che tutelino l’ambiente e il nostro bel pianeta. L’attenzione alle tematiche legate alla qualità della vita e a ciò che minaccia la nostra salute e aumentare il nostro benessere è sempre più alta, e sempre più persone scelgono soluzioni in grado di abbassare le fonti di inquinamento indoor.

La ricerca Marcaclac e le soluzioni che proponiamo sono totalmente orientate in queste direzioni:

• costruiamo mobili alle vostre specifiche misure,
• vogliamo corrispondere alle vostre personalissime esigenze funzionali,
• lo facciamo con i migliori materiali trattati in totale assenza di sostanze nocive,
• usiamo solo il legno che serve, e miglioriamo la durata del mobile,
• tutti gli elementi che compongono il mobile sono totalmente separabili,
• e offrono la possibilità di riutilizzare lo scheletro marcaclacsistema.

Ora, secondo voi, perchè un mobile così, dovrebbe costare quanto un comune mobile di produzione industriale. Uguale a tanti altri, costruito con moduli standard a misure fisse, con materiali -per bene che vada- di qualità inferiore, e seppur nelle quantità previste dalla normativa, con emissione di formaldeide, che non è in grado di offrire lo sfruttamento totale dello spazio, né tanto meno, l’opzione di potenziamento dello spazio, e che alla fine della sua vita -molto prossima nelle opzioni pù economiche e praticate- finirà in un cassonetto?

Lo stato delle cose nel bunker marcaclac:

Attualmente siamo solo in due, che in una cantina, pensano di aver avuto una buona idea, forse molto più grande della loro possibilità di gestirla. Grazie a questa, progettiamo e realizziamo, con le nostre sole forze e con l’appoggio della bottega del Davidone, un mobile alla volta. Realizziamo personalmente il compensato di faggio, visto che ad incollaggio vinilico non esiste (utilizzato per i fondi dei cassetti), per mantenere l’integrità delle zero emissioni. Facciamo arrivare dalla Germania, unici in Italia, un pannello particolarmente avanzato e tecnologico. E considerando che per tutte le ordinazioni dei materiali, siamo legati a quantitativi minimi decisamente antieconomici, per il momento, con questa organizzazione, i prezzi marcaclac che facciamo, sono il meglio che siamo in grado di offrirvi.

Marcaclac futuro, la nostra visione:

Marcaclac ha una visione chiarissima: industrializzare il sistema produttivo, avviare il processo di democratizzazione del mobile su misura marcaclacsistema e lasciare quanti più alberi possibile nella natura dove si trovano. fino a rendere questa possibilità sempre più accessibile a quanti vorranno praticarla per lasciare come natura ha previsto, al vento e agli uccelli il compito di piantumare.

Con questo fine, cerchiamo collaborazioni e partnerschip per costruire attraverso un business etico e sociale, una raeltà umanamente e professionalmente avanzata per accorciare la strada verso questo obbiettivo ECO-EFFICACE.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...